Padova, presidio all’ufficio casa

stopsfrattiCi colleghiamo in diretta con il presidio che si è tenuto oggi 14 gennaio all’ufficio casa del Comune di Padova. Un presidio che chiedeva una risposa reale all’emergenza abitativa, una risposta che vada oltre la risoluzione di singoli casi con provvedimenti individuali che molto spesso vedono anche lo smembamento delle famiglie coinvolte. Soluzioni che nella totalità dei casi appaiono come un travaso di fondi pubblici nelle tasche di privti, senza un reale piano di investimento nell’edilizia pubblica. Il caso che ha mosso questa iniziativa è lo sfratto che si dovrebbe tenere domani mattina e che risulta essere il nono accesso! È stata ottenuta una proroga di una settimana (sic!) ma risulta evidente la confusione tra i dipendenti stessi di questo ufficio, infati manca un responsabile che deve ancora essere nominato, se a Roma ormai manca il Presidente a Padov, nel suo piccolo, manca il responsabile dell’ufficio casa. D’altro canto l’assessore ai servizi sociali era troppo impegnato per un incontro questa mattina e ha promesso di incontrare i presidianti mercoledì prossimo.

Rassegna Stampa – Diretta-2015-01-14-10:00:00

 

One thought on “Padova, presidio all’ufficio casa

Comments are closed.