Napoli: polizia e fascisti vs studenti e lavoratori

da Radio Onda d’Urto

cariche napoliCariche di polizia a fuori dalla Prefettura contro i collettivi universitari. Gli studenti erano presenti per manifestare solidarietà ai collettivi milanesi vittime ieri della repressione. Nella prefettura partenopea era presente questa mattina il neo ministro dell’istruzione Carrozza. Fuori dal palazzo si sono ritrovati in presidio anche i lavoratori dell’Ex Consorzio unico di Bacino. Oltre a loro però in piazza anche un gruppuscolo di neo fascisti che hanno subito provocato gli studenti.  In particolare lo storico esponente missino Salvatore Lezzi, ora di Forza Nuova, finito in manette nel 2003 perchè accusato di intascare tangenti dai disoccupati in accordo con il clan camorrista dei Misso.

I fascisti hanno provocato  e cercato di aggredire gli studenti. Da lì la tensione e le cariche poliziesche con diversi contusi e due compagni fermati e poi rilasciati. Gli studenti si sono poi spostati in presidio davanti il Comune, hanno tenuto una conferenza stampa per spiegare come si sono svolti i fatti e sono tornati a contestare il ministro Carrozza questa volta in piazza Bellini.  Ricostruisce quanto accaduto Ciccio, compagno del collettivo mensa occupata Federico II di Napoli. Ascolta

jackob

immeritatamente autore di "pace sociale? il programma che piace a...nessuno!"