Vuoti a rendere – 9.0

jNel corso di quest’ultima puntata abbiamo fatto un’intervista in studio con Enrico Bartolomei, curatore del libro “Pianificare l’oppressione: le complicità dell’accademia israeliana”

Enrico ha saputo delucidare le connessioni tra mondo accademico italiano e mondo accademico, militare e repressivo di Israele. Il discorso si è sviluppato partendo dal testo e dai suoi contenuti principali: i contributi raccolti forniscono una riflessione sull’articolato sistema di occupazione, colonialismo e apartheid israeliano, e una panoramica storica degli effetti di questo sistema sull’istruzione palestinese. Le università israeliane risultano da questo racconto essere luogo di discriminazione radiacale verso i Palestinesi, e luogo dove il colonialismo israeliano trova le sue origini ideologiche e materiali.
In seguito ci è arrivata in diretta la notizia che l’università di Padova sembra non gradire più, o non voler più tollerare, i prolungamenti con iniziative che organizzano gli studenti in aula studio Galilei. Anche questa volta essa ha espresso il suo punto di vista chiamando le forze dell’ordine, e delegando loro al confronto con gli studenti.
Abbiamo trovato spazio per un pò di aggiornamenti sulle lotte antifasciste in Università che si svolgono o che si sono recentemente svolte nei vari atenei italiani.
Saluto speciale ai compagni della Federico II che lunedì inaugurano allo Spazio di Massa Reloaded la Biblioteca Autogestita !!!!
[audio:http://www.radiazione.info/wp-content/uploads/2013/03/idjc.2013-03-0720_09_18.02.mp3]