Blindata l’esperienza degli orti di via Marzolo a Padova

visione di google map degli orti prima che venisse occupata l’area. Come si può vedere si trattava di un’area verde in pieno abbandono

Il 10 agosto, dopo aver sgomberato l’esperienza della Baracca occupata, gli agenti hanno provveduto a saldare una rete metallica che impedisce l’accesso agli orti di via Marzolo. Durante questa azione, gli agenti si sono anche premuniti di rovesciare circa 300 litri di acqua piovana che era stata raccolta in una cisterna per bagnare le piante.

In questo servizio proponiamo due interventi fatti il 15 agosto in via Marzolo durante un’iniziativa per rivendicare l’apertura dello spazio e l’intervista a uno degli animatori di questa esperienza per raccontarcela.

 

 

[audio:http://www.radiazione.info/wp-content/uploads/2012/09/orti.mp3|titles=orti]